"Tutti I Colori Del Buio" : 28th February 2009
( Taurus - Turin )

Dopo il successo della precedente edizione Regio Manicomio ritorna sulle scene con una nuova sperimentazione, trae ispirazione da una pellicola del cinema horror anni 70 di Sergio Martino: il festival del prossimo 28 FebbraioTutti I Colori Del Buio. Il film ripercorre le vicissitudini di una giovane donna che dopo aver subito svariati traumi, tenta di tornare alla normalità curandosi tramite psicofarmaci. La cura non ha successo e la protagonista trova conforto nel Sabba. L'opera si distingue dai semplici splatter di quel periodo grazie alla tessitura di una trama più profonda e psicologica che si sviluppa durante tutta la sua durata. Dalla finzione alla realtà quotidiana il Regio Manicomio offre uno spunto di riflessione riguardo le contraddizioni della modernità, tentando di cogliere ed enfatizzare il labile confine tra follia e normalità. Il festival si svilupperà in diverse direzioni, proponendo molteplici forme d'arte, lo spettatore si troverà guidato in un percorso simile ad una sceneggiatura vivendo sensazioni differenti stimolate da più mezzi di comunicazione contemporaneamente. Per quanto riguarda I concerti, le bands tenteranno di riproporre dal vivo l'ascesa della protagonista dalla cura tradizionale alla deviazione verso una spiritualità malsana, che abbiamo conosciuto nelle cronache italiane degli ultimi anni. Si alterneranno sul palco 5 bands: Dismal Woe, che proporranno sonorità death industrial, dove campionamenti industriali si fonderanno con sonorità oniriche portando lo spettatore a vivere in musica l'incubo della società moderna. Successivamente I Dyskinesia ci accompagneranno in un'ambientazione drone metal, grazie ad un muro di chitarre distorte guidate da una voce filtrata e quasi snaturata dagli effetti. Il percorso proseguirà con i Satanismo Calibro 9, band che riprenderà il muro di noise pulsante e ruvido fondendolo con liriche e stilemi del black metal mostrandoci l'anello di congiunzione tra i due generi. Con Hiems approderemo in pieno territorio black metal, il progetto è guidato da Algol che compone ed arrangia tutti I pezzi ma che dal vivo si avvale una all star band con alcuni tra I migliori musicisti del genere:Razor SK (Forgotten Tomb), Matteo (ex Handful Of Hate) e Thorns (Frostmoon Eclipse, Macabre Omen, Deathrow e altre). A chiudere il festival i Black Flame ci accompagneranno all'apice della violenza musicale con il loro black occult death metal, una band che da oltre 10 anni ricalca le scene internazionali con grande successo, valido epilogo per concludere la serata. Così come nel film, nel nostro festival, lo spettatore compirà un viaggio catartico dall'industrial, genere più strettamente legato al Regio Manicomio, per sfociare in una possibile cura mediatica rappresentata dal black metal e da tutta l'iconografia ad esso collegata. La selezione musicale tra I concerti sarà curata da: Pagan Moon, negozio e mailorder di musica ed arte non convenzionale presente a Torino da ormai 10 anni che troverà il giusto leit motiv per unire tutti I frammenti della complessa trama di questo viaggio. L'evento trova una perfetta location al Taurus di Ciriè, uno spazio dedicato alla produzione culturale di arte e musica che oltre ad un ottimo impianto acustico, offre la possibilità di creare ambientazioni adatte ad un festival multimediale. A tal proposito il locale sarà trasformato per allestire l'esposizione di due artiste torinesi: Ysil, che grazie ai suoi studi sociologici ha sviluppato una forte tendenza a leggere il prodotto culturale della post modernità rappresentandolo in fotografia e Pomba Gira, che nel corso dell' esplorazione delle più remote regioni dell'Abisso interiore, e nella condizione di una coscienza non ordinaria, manifesta graficamente tali viaggi, sulla tela, il cartone, la pergamena, la pietra, le ossa. A completre la sezione visiva il Regio Manicomio, in collaborazione con Ysil, giocherà montando immagini attuali associate agli effetti speciali del buon vecchio cinema horror, sviluppando dimensioni oniriche che si confonderanno con la realtà creando un'esperienza di disorientamento che, solleticando l'inconscio collettivo, inviti a riflettere. Come nella precedente edizione ci sarà una zona dedicata alle distro, parteciperanno Nil By Mouth, Creative Fields e Rustblade. La presenza di Noisecollective, comunità di musica elettronica sperimentale, fornirà un overview di strumentazioni quali syntetizzatori e pedali effetti analogici autoprodotti, permettendo al pubblico non solo delle prove sul campo, ma anche di scoprire come tali oggetti vengono costruiti ed utilizzati nell'ambiente musicale underground. Vi auguriamo una piacevole permanenza al Regio Manicomio e confidiamo che la nostra terapia possa esservi d'aiuto.

BANDS:
BLACK FLAME - Black Occult Death Metal
HIEMS -Black Metal
SATANISMO CALIBRO 9 - Black Industrial Noise
DYSKINESIA - Negative Pulse
DISMAL WOE - Industrial Drone Doom
( ft Sala delle Colonne myspace and Cropcircle myspace )

VERNISSAGE:
POMBA GIRA
YSIL

DISTRO AND LABEL ZONE:
NIL BY MOUTH
CREATIVE FIELDS
RUSTBLADE

MUSIC SELECTION:
PAGAN MOON
SANDBLASTING
THE NOVEMBER MAN

EXPO SYNTHS DIY:
NOISECOLLECTIVE

VISUALS:
REGIO MANICOMIO

LOCATION:
TAURUS - via Doria 20 ang. Via Mazzini – Ciriè - TO myspace

Ingresso: 5 Euro